Don Moretti a san Filippo Neri, don Podda a San Bernardo in Valle, le nuove nomine in Diocesi a Savona

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Savona. A fine estate arrivano ulteriori riassetti per le parrocchie della nostra diocesi, frutto delle ultime nomine del vescovo Marino comunicate in queste ore ai fedeli interessati. Proprio monsignor Gero, celebrando stamattina l’Eucaristia nella chiesa di san Filippo Neri, ha annunciato l’avvicendamento del parroco per la comunità del quartiere savonese di Valloria: il nuovo titolare sarà don Mario Moretti (54 anni), che dall’autunno scorso è già alla guida della vicina parrocchia di santa Maria Giuseppa Rossello alla Villetta (incarico che naturalmente manterrà). Prenderà il posto di don Agostino Paganessi che, avendo compiuto 75 anni lo scorso 10 marzo, lascia per sopraggiunti limiti di età la parrocchia dove era giunto nel 2013. Cambio anche per la frazione di San Bernardo in Valle e si tratta di un ritorno: dopo molti anni infatti, sarà nuovamente parroco don Camillo Podda (66 anni), già titolare di san Dalmazio a Lavagnola (anche in questo caso incarico che verrà mantenuto). Subentrerà a don Giovanni Laiolo che rimarrà comunque rettore del Santuario di N.S. della Misericordia e guida pastorale di San Bartolomeo del Bosco. Infine padre Saverio Gavotto si è dimesso da parroco delle Faie, frazione di Varazze: il suo successore sarà un altro carmelitano, padre Marco Cabula, già priore del vicino Santuario del Deserto. Gli ingressi dei nuovi parroci nelle diverse comunità si concretizzeranno nel prossimo mese di ottobre secondo questo calendario: domenica 11 alle 15,30 don Camillo Podda a San Bernardo in Valle, sabato 17 alle 18, don Mario Moretti in san Filippo Neri nel quartiere Valloria, sabato 24 alle 18 padre Enrico Redaelli in san Pietro (nomina già annunciata nelle scorse settimane) e infine sabato 31 alle 15,30 padre Marco Cabula alle Faie.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci