Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Diocesi, Borghetti con la valigia pronta per Lucca?

Tempo di lettura: 1 minuto

Continua il processo di riorganizzazione della Diocesi.

Albenga. Potrebbe rientrare in Toscana prima del previsto il vescovo della Diocesi di Albenga e Imperia Guglielmo Borghetti. Arrivato nel 2015 la sua prossima destinazione potrebbe essere Lucca, nella sua regione di origine.

Ci sono alcune sedi cardinalizie che potrebbero presto rimanere vacanti, e per quella genovese il vescovo Guglielmo sarebbe in concorrenza con monsignor Tonino Suetta, l’ex economo della diocesi ingaunachesiè fattoapprezzare da Francesco per la gestione dell’emergenza migranti da vescovo di Ventimiglia. A questo si aggiunga che la sede vescovile di Lucca che resterà vacante a breve, visto che monsignor Italo Benvenuto Castellani taglierà a luglio il traguardo della pensione, che nel caso dei vescovi non è prorogabile come per i cardinali.

Quel posto potrebbe essere l’ideale per Borghetti. Ma il vescovo ha sempre detto di trovarsi bene in Liguria dove continua il processo di riorganizzazione della Diocesi.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: