Dal Gal Valli Savonesi bandi per sostenere l'economia del territorio

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Savona. Il GAL Valli Savonesi ha aperto il bando per la presentazione di domande per la realizzazione di aree attrezzate per lo svolgimento di mercati contadini. A disposizione 120 mila euro per agevolare la commercializzazione delle produzioni degli agricoltori sul mercato locale. Potranno beneficiare del sostegno i comuni singoli o associati aderenti al progetto integrato.

C’è tempo fino al 3 marzo per presentare le domande. «La tutela e la promozione dell’albicocca di Valleggia». E’ stato anche il tema dell’incontro che si è svolto in Comune a Quiliano nell’ambito del progetto agrobiodiversità per la presentazione anche di un secondo bando altrettanto interessante Ad organizzare l’evento è stato il Gal Valli Savonesi e il Comune di Quiliano. Al centro dell’incontro il bando relativo all’impianto antiche cultivar locali di specie da frutto e recupero castagneti da frutto di varietà locale. I bandi prevedono il sostegno sui costi previsti per progetti relativi alla conservazione, l’uso e lo sviluppo sostenibile di varietà locali di specie da frutto, rivolto agli enti di ricerca che ha dotazione finanziaria di 50 mila euro.

Esiste un terzo bando rivolto invece alle aziende agricole con l’obiettivo di finanziare opere di rimessa di coltura dei terreni, impianti di frutteti con antiche cultivar locali, recupero di castagneti da frutto di varietà locali. Da sempre gli esperti sostengono che l’agrobiodiversità consentirebbe di aumentare la resilienza di diverse specie coltivate o dei loro parenti selvatici senza apportare cambiamenti nelle regioni agricole. I risultati del lavoro, tra l’altro, mostrano che la diversità delle colture consente di ridurre le perdite agricole dovute al riscaldamento globale, sebbene la sua efficacia diminuirà considerevolmente se si realizzeranno scenari più caldi.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci