Trasporti: da lunedì torna il servizio dei treni tra Genova e Prasco

Ferrari Innovations

Genova. Da lunedì 20 gennaio torna completamente operativo il servizio ferroviario tra Genova e Prasco Cremolino, sulla linea Genova-Ovada-Acqui Terme, dopo le ondate di maltempo dello scorso autunno.

«Gli sforzi organizzativi di Rfi e Trenitalia, nonostante le difficoltà operative dovute alla tratta Prasco-Acqui Terme tuttora interrotta, permetteranno – spiegano le Ferrovie dello Stato in una nota – di migliorare la mobilità della zona grazie alla riattivazione dei collegamenti ferroviari per il primo treno del mattino 6051 e gli ultimi della sera 6074 e 6072 (6070 nei giorni festivi), attualmente effettuati con bus nell’intera tratta Genova-Ovada-Acqui Terme».

Rimane invece attivo il servizio sostitutivo con bus tra Prasco e Acqui Terme fino al termine degli interventi precauzionali di consolidamento, a cura di Rfi, nei pressi di Prasco Cremolino.

«Sono soddisfatto – commenta l’assessore regionale ai trasporti Gianni Berrinoche Trenitalia e Rfi abbiano risolto i problemi tecnici che impedivano l’attuazione del servizio: dalla prossima settimana solamente l’ultima tratta della linea sarà coperta dai bus. Abbiamo accolto ancora una volta le legittime richieste dei pendolari che la Regione Liguria aveva da subito appoggiato».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci