Cura del verde, a Pietra Ligure lavori affidati a 25 migranti

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Pietra Ligure. La cura del verde cittadino, ma anche la pulizia delle foci dei torrenti e la sistemazione dell’arredo urbano a Pietra Ligure saranno affidati per il secondo anno ai migranti. Il Comune ha, infatti, approvato i progetti di volontariato finalizzati all’inserimento sociale dei 25 profughi ospitati nell’hotel Aurora a Pietra Ligure, in via XXV Aprile. I ragazzi ospitati dall’hotel Aurora in collaborazione con la fondazione Centro di Solidarietà Bianca Costa Bozzo Onlus di Genova, affidataria del servizio di accoglienza, svolgeranno quindi lavori socialmente utili a Pietra Ligure. Ad esempio aiuteranno i giardinieri comunali e faranno anche assistenza alle manifestazioni sportive e turistiche del paese transennando ad esempio le strade interessate dagli eventi. Dodici di loro si occuperanno inoltre di sistemare l’archivio comunale sottostante la stazione smontando gli scaffali destinati ai locali sopra il Comando della Polizia Municipale di via Bado.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci