Crollo ponte di Genova, l'annuncio di Autostrade: "Ponte nuovo in otto mesi"

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Genova. Autostrade ha annunciato che ricostruirà il ponte in acciaio. Secondo la società la ricostruzione potrà avvenire in 8 mesi una volta avute le autorizzazioni. «Abbiamo sviluppato un progetto che permette di lavorare in parallelo, accelerando i tempi, e ci permetterà in otto mesi di costruire un ponte in acciaio in otto mesi», una opera che sarà simbolo «della velocità con cui la città di Genova» si rialzerà, ha detto l'amministratore delegato Giovanni Castellucci.

«Ripristinare il prima possibile la viabilità e ricostruire il ponte sul Polcevera. È il nostro primo impegno», ha aggiunto.

Per le opere di ricostruzione e per l'emergenza Castellucci ha detto che «facendo la somma sarà mezzo miliardo», esclusi gli indennizzi che verranno quantificati in seguito. Gli stanziamenti saranno di
«svariati milioni di euro per le famiglie, svariate decine di milioni per le demolizioni e le ricostruzioni, ma valuteremo con la Regione gli aggiustamenti
», ha precisato Castellucci.

«Parlare di numeri rischia di essere arido. È più rilevante l'aspetto tecnico. Sui tempi di ricostruzione siamo al lavoro, il conto dei costi non è una priorità. Sono molto importanti ma non è elemento fondamentale. Genova ha bisogno soluzione alla mancanza del ponte. Oggi parliamo del supporto alla città», ha sottolineato Castellucci.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci