Crollo del ponte di Genova, Salvini: "Si possono trovare altri fondi per la Superba"

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Genova. “Tutto si può migliorare e si possono trovare altri fondi per Genova”. Il vice premier e ministro dell’ Interno Matteo Salvini ieri sera a Genova, a margine della festa della Lega, ha cercato di rasserenare gli animi dei genovesi. Salvini ha aggiunto che incontrerà gli sfollati. “Non voglio neanche prendere in considerazione l’ ipotesi che Autostrade faccia ricorso contro il Decreto Genova – ha precisato il leader della Lega Nord e vice premier – con 43 morti, una città in ginocchio, 600 sfollati, migliaia di lavoratori in difficoltà".

Da più parti in città sono stati espressi malumori per le misure contenute nel decreto Genova. Dalle istituzioni locali è emersa preoccupazione soprattutto per il rischio di ricorsi. Situazione che andrebbe ad allungare i tempi per la ricostruzione del ponte.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci