Corsi di difesa personale anche per il personale sanitario

Prevista la partecipazione degli studenti del terzo anno di corso in laurea infermieristica

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Pietra Ligure. Le aggressioni in campo sanitario hanno un incidenza sempre più significativa su tutto il territorio nazionale, causando problematiche fisiche e/o psicologiche ed economiche. Per questo motivo lunedì 9 aprile, presso il centro di formazione e aggiornamento dell’ospedale Santa Corona, è in programma il primo di una serie di due incontri sul tema delle aggressioni a danno degli operatori sanitari.

E' prevista la partecipazione degli studenti del terzo anno di corso in laurea infermieristica e gli incontri saranno curati dallo staff tecnico dell’associazione sportiva Krav Maga Parabellum di Loano, promotrice del progetto “Araba Fenice”, un corso di difesa personale per operatori sanitari.

. Lo scorso marzo a Roma durante il primo congresso Nazionale FNOPI, il presidente della KMP Davide Carosa, infermiere presso il Ser.T del Asl2 Savonese, Ideatore e responsabile di questo progetto ha presentato tramite poster i dati raccolti in Liguria grazie a un questionario fornito ai partecipanti alle edizioni organizzate e accreditate dai quattro OPI Liguri (ex.IPASVI)” concludono dall’associazione Krav Maga Parabellum.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci