Coronavirus, indagini sul rifiuto di servizi funebri a Laigueglia

Ferrari Innovations

Laigueglia. La Squadra Mobile ha ricevuto un esposto a seguito del rifiuto di alcune agenzie di onoranze funebri di trasportare la salma di un’anziana, deceduta presso l’Hotel Garden di Laigueglia la mattina del 29 febbraio.

La donna, deceduta per arresto cardiaco, era risultata positiva al test per il COVID-19. La Squadra Mobile ha avviato un’attività investigativa volta all’identificazione dei responsabili delle agenzie che hanno negato la disponibilità ad intervenire, al fine di verificare, d’intesa con l’Autorità Giudiziaria, informata dell’accaduto, l’eventuale rilevanza penale delle condotte in argomento.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci