Coronavirus, il sindaco Bucci non esclude l'estensione della zona rossa per Genova

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Genova. Il sindaco di Genova Marco Bucci non esclude l'estensione della zona di alta attenzione e prossimi limiti alla mobilità dalle 21 alle 6 del mattino in tutta la città di Genova. Lo ha detto lo stesso primo cittadino, sottolineando che negli ultimi giorni ha ricevuto «decine di segnalazioni di gente che fanno altro che assembramenti... balla perfino per strada. Sono comportamenti totalmente inaccettabili. Una misura - ha concluso Bucci - che non impatterà sui commercianti visto che di notte i negozi sono chiusi».

Le misure dunque saranno estese, con le stesse identiche profilazioni, dalle 4 zone già interessate dal provvedimento a tutta la città di Genova: «dalle 21 di sera alle 6 del mattino - ha detto ancora il sindaco - per muoversi ci vorranno valide ragioni. Ci sarà tolleranza zero da parte delle Forze dell'ordine. È la cosa migliore che possiamo fare - ha concluso -, tra l'altro suggerita dalla comunità sanitaria»

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci