Coronavirus, avvocati in sciopero a Savona per due settimane

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Savona. Due settimane di sciopero. Sono quelle proclamate dagli avvocati italiani che si asterranno dalle udienze fino al prossimo 20 marzo per protestare contro le "misure insufficienti a contenere il contagio" in relazione all'epidemia di Coronavirus. L'iniziativa è partita dall'Organismo Congressuale Forense secondo cui la «situazione sta degenerando ben oltre le aree già classificate come 'zone rosse».

«Negli uffici giudiziari, per la natura delle attività che vi vengono svolte è molto arduo, se non impossibile, effettuare i dovuti controlli circa gli ambiti di rispettiva provenienza», osserva il coordinatore dell'Organismo Congressuale Forense Giovanni Malinconico che ha espresso tutte le perplessità della categoria in una lettera inviata al ministro della Giustizia Alfonso Bonafede al quale si chiede la "sospensione dei termini sostanziali e processuali e il differimento delle udienze e delle altre attività giudiziarie per due settimane».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci