Con mezzo chilo di droga in auto, arrestati a Borghetto tre stranieri

  • Redazione
  • 1 min e 1 sec (154 parole)
  • Cronaca
  • droga
La TUA pubblicità qui. Contattaci

Borghetto. I militari della caserma borghettina hanno arrestato un albanese di 34 anni e due marocchini di 44 e 36 anni con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso tra loro. La piccola gang di spacciatori è finita nella rete dei carabinieri nei pressi di corso Europa, dove era in atto un controllo finalizzato al contrasto dello spaccio. Un posto di blocco ha fermato l’auto su cui viaggiava il terzetto. Una perquisizione a bordo del veicolo ha permesso di rinvenire mezzo chilo di cocaina pura contenuta in un involucro ben occultato all’interno del cofano e circa tremila euro in contanti, considerati una parte del loro guadagno. L’auto è stata sequestrata: secondo le indagini, si tratta del mezzo che i tre spacciatori utilizzavano per i loro spostamenti. Stando ai primi accertamenti, i tre pusher rifornivano buona parte della piana ingauna e i piccoli spacciatori al dettaglio della città di Albenga.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci