Colle di Tenda in ginocchio per la tempesta Alex

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Collegamenti stradali interrotti tra Liguria e Piemonte dove è crollata la strada del Colle di Tenda. Le piogge alluvionali degli ultimi giorni hanno provocato il crollo della strada che porta all’imbocco del tunnel internazionale di Tenda, lato francese.

Si è formata un'enorme voragine che ha inghiottito in pochi minuti terreno e asfalto, cancellando la strada che consentiva alla provincia di Cuneo di connettersi alla Costa Azzurra e alla Liguria tramite le Alpi. Anche il percorso di collegamento tra Piemonte e Liguria, in galleria, è completamente allagato e quindi inagibile. Ma è tutto il versante transalpino della Valle Roja ad essere stato devastato dalla tempesta Alex: l’esercito si occupa di rifornire i paesi isolati dal crollo dei ponti, in azione anche gli elicotteri.

A Nizza sono stati allestiti dormitori al centro Nikaia, la più grande sala da concerti della Francia del Sud. Vietato avvicinarsi alla promenade des Anglais a causa della mareggiata. I collegamenti ferroviari con l’Italia, interrotti per più di 24 ore, sono ripresi ieri solo dopo mezzogiorno.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci