Liguria: code e disagi in autostrada, ma ora il CdA di Autostrade pensa alle contromosse

Ferrari Innovations

Genova. Il Cda di Autostrade per l'Italia ha autorizzato l'Amministratore Delegato «ad attivare tutte le azioni e interventi a favore degli utenti nel caso in cui i cantieri sulle tratte liguri generino un impatto particolarmente rilevante e prolungato sulle condizioni di traffico». Particolare attenzione sarà rivolta alle tratte cittadine ad alta densità di circolazione che non hanno alternative di viabilità. «Per tutta la durata degli interventi, Aspi effettuerà un costante monitoraggio della viabilità sulle tratte interessate e mantenendo un raccordo operativo con Mit, Regioni Liguria e Piemonte e Prefettura di Genova», precisa una nota.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci