Cnam di Alassio in lutto, è morto il presidente Ennio Pogliano

Il Vicesindaco Galtieri a nome dell'amministrazione: "Ovunque portava il sorriso. Se n'è andato veloce come il vento che amava e che misurava ancora con il filo di lana. Manca già, mancherà di più"

Pista Kart Indoor Albenga

Alassio. Un infarto fulminante ha stroncato la vita a Ennio Pogliano, 67 anni, presidente del Cnam Alassio. È successo ieri sera mentre si trovava con i soci dell'Associazione Vecchia Alassio al porto Luca Ferrari, che era la sua seconda casa. Tanti i messaggi di cordoglio arrivati alla famiglia del presidente che era anche giudice di regata.

«È una città senza fiato, senza parole quella che si è svegliata stamani - Angelo Galtieri, vicesindaco di Alassio è commosso e incredulo di fronte alla notizia dell'improvvisa scomparsa di Ennio Pogliano - una città che ieri sera ha perso un grande amico, una persona solare e sempre disponibile a collaborare in ogni settore: dalla vela, la sua inesauribile passione di sempre, al volontariato...».

Presidente da sei anni del Cnam Alassio, da sempre nei comitati di regata dei più importanti eventi velici nazionali e internazionali, con i suoi modi garbati, la sua esperienza aveva sempre portato un pizzico di Alassio nel grande circolo della vela internazionale, rispettoso e rispettato ovunque.

Recentemente con grande entusiasmo aveva accolto nella grande famiglia del Cnam l'Alassio Wave Walking, dimostrando lungimiranza e straordinario amore per tutto ciò che aveva a che vedere con il mare e la Baia di Alassio.

Così pure nel mondo del Volontariato, nella Croce Bianca dove era stato anche presidente, e nell'Associazione Vecchia Alassio: «Ovunque portava il sorriso - la conclusione commossa di Galtieri, con un sentito abbraccio ai famigliari anche a nome dell'intera amministrazione - una grande capacità organizzativa e quella serenità che dà avere accanto una persona capace e presente. Se n'è andato veloce come il vento che amava e che misurava ancora con il filo di lana. Manca già, mancherà di più».

La salma è stata poi trasferita all'obitorio dell'ospedale di Albenga. Questa sera alle ore 21 verrà celebrato il S. Rosario nella chiesa dei Cappuccini. Il funerale verrà celebrato domani alle ore 15:30 ad Alassio.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi