Cinquantunenne arrestato a Genova per tentata violenza sessuale

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Genova. Un 51enne italiano, senza fissa dimora, è stato arrestato a Genova per tentata violenza sessuale pluriaggravata. L’uomo, armato di coltello, aveva avvicinato due ragazze vicino ai giardini Govi, dove si erano recate per portare a spasso i cani. Poi ha iniziato ad importunarle: si è tolto la maglietta per mostrare i tatuaggi e ha fatto loro proposte sessuali, offrendo anche denaro. Le giovani si sono spaventate e hanno cominciato ad allontanarsi.

Sentendosi rifiutato, il molestatore ha dapprima estratto un coltello a serramanico, poi ha raccolto un grosso ramo: le ha seguite minacciandole finché una delle due ha chiamato la polizia. Una volta arrestato, è stato portato nel carcere di Pontedecimo.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci