Cimento invernale di fine anno ad Albenga, un tuffo per 100 temerari

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Albenga. In cento hanno partecipato questa mattina, nelle acque antistanti la Lega Navale, alla XII edizione del Cimento invernale di Albenga. L'evento è stato presentato, come da tradizione, dal giornalista sportivo Stefano Mentil. La temperatura dell’acqua questa mattina era di 15 gradi, quella esterna di 9.

I premiati di quest'anno: la più anziana a tuffarsi è stata Elena Gerhardt classe 1928, il più anziano invece è stato Salvatore Lombardo classe 1932. Il gruppo più numeroso i Nuotatori del Tempo Avverso, il più caratteristico Fieui di caruggi, la bambina più giovane Beatrice Carcheri classe 2012, il bambino più giovane Roberto Ricci classe 2009, il personaggio più estroverso Carlo Capellini.

La festa si è conclusa con le bevande calde offerte dal gruppo Alpini.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci