Ceriale. Non si arresta la scia di incidenti sull'Aurelia

Il casco protegge la testa di una giovane mamma commessa di un supermercato vicino.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Prosegue la serie di incidenti lungo il tratto della via Aurelia a Ceriale.

Un bilancio assolutamente negativo, con quasi un incidente al giorno ogni notte (seza contare quelli di giorno). L'ultimo nella serata di ieri sera verso le ore 22,45: una giovane mamma motociclista ha sbandato ed ha battuto violentemente il capo sull'asfalto, reso viscido dall'olio fuoriuscito dalla coppa di un'auto,che poco prima si era danneggiata urtando lo spartitraffico, nei pressi della rotonda con la fontana.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco la Polizia stradale e i militi del 118 per soccorrere la donna che accusava dolori alla testa protetta dal casco che le ha attutito il colpo.

Estate da bollino nero quella sulle strade di Ceriale, frequentatissime tutto l'anno, con picchi di automobilisti e pedoni da e verso il mare.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci