Ceriale: confermato per domani mattina l'interrogatorio di Paolo Salerno

Il PM Massimiliano Bolla, nel frattempo, ha chiesto al GIP l’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere anche per gli altri quattro colpi commessi tra Ceriale e Albenga in altrettante attività commerciali.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

È confermato per domattina in tribunale a Savona l’interrogatorio di Paolo Salerno, il trentenne albenganese, ritenuto responsabile della rapina compiuta alla tabaccheria Grotti di via Indipendenza a Ceriale. A difendere l’uomo, attualmente rinchiuso nel carcere di Imperia, sono i legali Federico Farina e Gabriele Castiglia. Il PM Massimiliano Bolla, nel frattempo, ha chiesto al GIP l’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere anche per gli altri quattro colpi commessi tra Ceriale e Albenga in altrettante attività commerciali.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci