Centro espulsioni ad Albenga, la risposta di Cristina Porro (Lega) al Pd

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Albenga. «È singolare che il Partito Democratico, oggi, si chieda dove sia finito il centrodestra ad Albenga: e pensare che dopo le elezioni politiche dello scorso marzo, alla luce dei loro risultati, tutti quanti ci chiedevamo che fine avessero fatto loro, a livello nazionale, regionale e anche ad Albenga. Già, castigati dalle urne ma purtroppo ancora – temporaneamente – al potere di una Città che hanno mandato allo sbando». È la risposta che Cristina Porro, consigliere e segretario cittadino della Lega ha voluto dare al Pd.

«Incapaci non solo di governare, ma anche di leggere un'intervista, in cui lo stesso Governatore Giovanni Toti ha affermato che la competenza per un CIE è del Ministero, non della Regione, e che “non è mai stato avviato un confronto tecnico sull'argomento”. Dunque, di cosa stiamo parlando? Di un nulla di fatto, come le argomentazioni del PD, lo zero assoluto, un pretesto per fare un po' di chiasso sui giornali e fingere di esistere ancora, magari sperando che i cittadini di Albenga, della Liguria e di tutta Italia si siano già dimenticati del loro malgoverno e delle scelte sbagliate. Ogni considerazione in merito, in assenza di dati certi, è prematura e strumentale. Delle due, l'una: o non avete capito le parole di Toti, oppure le avete volutamente travisate. Nel primo caso, incapaci, nel secondo caso, in malafede. In entrambi casi, inaccettabile - continua il consigliere del Carroccio - Dov'è il centrodestra? Il centrodestra è da anni al lavoro sul territorio, per ascoltare i cittadini abbandonati dalle politiche della sinistra, di Renzi e del Partito Democratico, e per rimediare agli innumerevoli danni degli ultimi anni. Ora puntate il dito contro l'ipotesi del CIE per distogliere l'attenzione dal problema principale: gli sbarchi, l'immigrazione senza controllo, l'invasione che abbiamo subito. La segreteria di Albenga della Lega ha piena fiducia nel nuovo governo del cambiamento e, in particolare, del Ministro dell'Interno Matteo Salvini. E scrivere che Vazio ha fatto ridurre gli sbarchi, perdonateci, fa un po' sorridere...Avete il tempo per scrivere comunicati stampa sgrammaticati – cosa sono i “Centri Saluti”? Forse i saluti che vi faranno gli albenganesi al voto l'anno prossimo! - ma non avete il tempo di dedicarvi alla città di Albenga, a dedicare attenzione ai bisogni degli albenganesi, le strade che hanno bisogno di manutenzione, la spazzatura da ritirare, la sicurezza delle vie del centro di giorno e di notte, spazi da dedicare ai giovani, la creazione di posti di lavoro. Ci chiedete dov'è il centrodestra? Forse dovreste dire prima dove si è trovato il centrosinistra, in questi ultimi anni: ma non ditelo a noi, provate a spiegarlo ai cittadini di Albenga», conclude.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci