Condividi l'articolo

Laigueglia. Il brigadiere capo Calogero Messina, sottufficiale in servizio da tempo nella stazione di Laigueglia, si è recato all ospedale di pietra ligure e dopo la rigorosa osservanza del protocollo, ha donato il plasma per la cura del Covid-19.

Stavolta non è l attività operativa al centro dell attenzione, bensì un gesto umano che sicuramente sarà rilevante e determinante per la ricerca e la cura del Covid-19. Il brigadiere messina ha 35 anni di servizio, uno dei veterani della compagnia di Alassio, la cui azione rende orgogliosa l’istituzione, sempre vicina alla gente, soprattutto in questi momenti difficili.

c.s.