Liguria: caos in autostrada, anche oggi code e rallentamenti

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Ancora una giornata di criticità sulla A10, la quarta consecutiva, per i cantieri che limitano la circolazione. Il centro operativo della polizia stradale segnala una coda che oscilla tra gli 8 e i 9 km tra Varazze e lo svincolo con Savona. Qui l'autostrada è a due corsie, ma è ridotta a una per permettere i lavori a una frana. Sempre in A10 ha invece portato benefici l'apertura della terza corsia tra Genova e Varazze dove il traffico è segnalato scorrevole, mentre ieri la coda aveva raggiunto i 25 km. Traffico regolare in A12, in A6, in A7 e in A26.

Intorno alle 17.30 Autostrade ha aperto una seconda corsia verso Savona che dovrebbe normalizzare i tempi di percorrenza nelle prossime ore. Attualmente per percorrere il tratto interessato dalla coda servono 75 minuti, fanno sapere dal Coa della polizia stradale, a fronte di un tempo di percorrenza a condizioni normali di 10-12 minuti. Congestionato il traffico anche sull'Aurelia tra Varazze e Celle Ligure con proteste da parte di automobilisti in coda verso Savona.

Intanto c’è che si muove anche sul piano legale. Già una dozzina di automobilisti rimasti bloccati sull’autostrada A10 venerdì e sabato si è rivolta ad un avvocato di Genova per chiedere un risarcimento. E su Facebook è nato il gruppo «Class action contro autostrada ligure A10»: questo pomeriggio nel giro di due ore ha raccolto quasi tremila visualizzazioni.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci