Cantieri sull'autostrada, nuovo vertice con il Mit

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Il prossimo incontro è fissato per il 14 settembre. Per quella data saranno pronti i criteri di valutazione da utilizzare per quantificare I danni provocati dai cantieri autostradali alle aziende del territorio. La notizia arriva il giorno dopo la riunione, in videcoconferenza, del gruppo di lavoro Ministero dei Trasporti - Comitato "Salviamo Genova e la Liguria" proprio per fare il punto.

"Nel corso dell'incontro - spiega una nota del ministero - il Comitato ha presentato un primo lavoro svolto per la definizione dei criteri di misurazione dei disagi arrecati alla viabilità a causa dei lavori di messa in sicurezza delle gallerie svolti dal concessionario autostradale ed esplicitato i settori economici direttamente interessati. In particolare è stata fornita una prima analisi quantitativa relativa ai settori dell'autotrasporto e del turismo". Il Comitato, che tornerà a riunirsi già domani, con la collaborazione delle Camere di commercio di Genova e Riviere di Liguria invierà i dati per tutte le macro aree individuate (autotrasporto, turismo, commercio, settore marittimo portuale, artigianato, industria, agricoltura e grande distribuzione) la prossima settimana. Dal ministero sottolineano inoltre che "A fronte delle preoccupazioni manifestate dal Comitato per la situazione dei cantieri autostradali nei mesi autunnali il Mit ha confermato che il piano di interventi previsti dal concessionario per il rimontaggio delle coperture nelle gallerie ispezionate sarà presentato in prefettura nei prossimi giorni e avrà un impatto assai più limitato sulla rete viaria ligure e sarà oggetto di costante informazione e monitoraggio".

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci