Calvino-Salvini, la stagione comica prosegue con Enrique Balbontin

Prosegue la grande la stagione teatrale comica "Calvino-Salvini"

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Pieve di Teco. Prosegue la grande la stagione teatrale comica "Calvino-Salvini", promossa dal Comune di Imperia, con il patrocinio della Provincia di Imperia e del Comune di Pieve di Teco, organizzata dall'Associazione Culturale Teatro del Banchéro, per la Direzione Artistica di Eugenio Ripepi e Matteo Monforte. Dopo il successo delle tre serate con "Ruggero de i Timidi show", al Teatro Salvini di Pieve di Teco arriva domenica (ore 21:00, ingresso 15 €, prenotazioni +39 328 3043741) la comicità esilarante di Enrique Balbontin che porta in scena lo spettacolo “Lavorare meno, lavorare tu”, nel quale alterna tutto il meglio del suo repertorio, con gli sketch che l’hanno reso famoso in tv e radio negli ultimi anni: gli esilaranti monologhi sull’inospitabilità degli abitanti della Liguria, le lezioni di dialetto savonese, le sue canzoni rap e, dulcis in fundo, il fenomeno web #ciaomilano. Uno spettacolo esilarante, senza peli sulla lingua.

La stagione teatrale comica "Calvino-Salvini" - sette spettacoli con attori di altissimo livello (Antonio Ornano, Andrea Di Marco, "Ruggero de i Timidi", Enrique Balbontin, Giorgia Brusco, Eugenio Ripepi, Zoe Nochi) - proseguirà poi venerdì 18 maggio, allo Spazio Calvino di Imperia, con la prima assoluta di "Bugiardi si nasce", con Giorgia Brusco, Eugenio Ripepi e Zoe Nochi.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci