Calciatore di 14 anni di Vallecrosia positivo al Covid

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Vallecrosia. Un calciatore di 14 anni, di Vallecrosia, nel ponente della Liguria, è risultato positivo al covid. Lo rende noto la Polisportiva Vallecrosia Academy, che ha deciso in via preventiva di sospendere gli allenamenti della squadra per circa una settimana e comunque "fino a nuova comunicazione".

"E' stato riscontrato un caso di positività Covid di un nostro tesserato 2006, quasi sicuramente contratto fuori dalla nostra struttura, visto che è sotto controllo, e gli spogliatoi non sono mai stati aperti - è scritto in una nota - ma nonostante ciò abbiamo deciso di sospendere gli allenamenti della squadra. Le altre annate potranno proseguire regolarmente ". La società sportiva informa pure che il giovane atleta non ha contatti con i compagni e con lo staff da domenica 25 settembre. "La positività è stata riscontrata, giovedì - prosegue la nota - quindi ben quattro giorni dopo l'ultimo contatto avuto con gli iscritti della nostra polisportiva. Vista la distanza dall'ultimo contatto, l'Asl ha riferito che non sono previste azioni particolari, tipo tamponi estesi a tutti. Anzi, non sarebbe neanche prevista la sospensione delle attività". (

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci