Calata Anselmi è pronta ad ospitare la ventesima edizione del Raduno di vele d’epoca d’Imperia

  • Redazione
  • 1 min e 4 sec (161 parole)
  • Attualità
  • mare
La TUA pubblicità qui. Contattaci

Imperia. Calata Anselmi è pronta ad ospitare la ventesima edizione del Raduno di vele d’epoca d’Imperia previsto dal 5 al 9 settembre. Pronto un doppio villaggio dove ospitare stand, uffici, «vetrine» commerciali. Nel frattempo le barche che parteciperanno alla manifestazione sono salite a 56. C’è ancora un margine di tempo sufficiente per ritenere che, alla fine, si arriverà a una cifra vicina ai settanta.

Gli organizzatori hanno voluto fare una selezione delle presenze, puntando esclusivamente sulle elìte, ovvero sulle regine del mare con restauri i più fedeli e rispettosi. La presenza di Amadeus, la barca ufficiale dello yacht Club Italiano e già un certificato di garanzia.

Tra le novità introdotte quest’anno gli spazi per gli sport. Un modo per avvicinare ancora di più i giovani alle Vele d’epoca. Saranno montate una parete d’arrampicata a cura del Cai e una pista per il fitness. Davanti alla banchina medaglie d’oro una piscina «volante» sarà utilizzata dalla Rari Nantes per promuovere le discipline acquatiche.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci