Calamità naturale, esercitazione dei carabinieri a Borghetto Santo Spirito

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Borghetto. Domani a Borghetto S. Spirito si svolgerà un’esercitazione del Reparto di Soccorso con la partecipazione di unità del 1° Reggimento Carabinieri “Piemonte” di Moncalieri (TO), del 2° Battaglione Carabinieri “Liguria” di Genova, della Compagnia Carabinieri di Albenga (SV), nonché dei Reparti Speciali dell’Arma.

L’esercitazione, a carattere prettamente militare, è finalizzata ad approfondire la preparazione sull’impiego del Reparto in zona colpita da calamità naturale. La Liguria in modo particolare negli ultimi anni, è stata teatro di eventi disastrosi (alluvioni, mareggiate e da ultimo il crollo del ponte “Morandi”) che hanno richiesto il rapido intervento delle forze preposte al soccorso pubblico nell’ambito di attività di Protezione Civile.

Tra queste si inserisce, a pieno titolo, l’attività posta in essere dai Battaglioni/Reggimenti dell’Arma dei Carabinieri dotati di mezzi, strutture e personale addestrato proprio a tali scopi che costituiscono il c.d. “Reparto di Soccorso”.

L’attività in programma sarà volta a “verificare” l’addestramento del personale per una rapida risoluzione dei problemi logistici di approntamento, trasferimento e funzionamento del Reparto di Soccorso nelle aree interessate da eventi disastrosi con particolare riferimento ai servizi di sanità, vettovagliamento e delle trasmissioni, all’approntamento ed all’impiego dei mezzi e dei materiali in dotazione nonché all’espletamento dei servizi per il mantenimento dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica (servizi meglio noti come “Antisciacallaggio”).

La simulazione riguarderà l’intervento in una zona “colpita da esondazione fluviale” e vedrà il coinvolgimento oltre che dei reparti mobili anche di tutte le componenti speciali dell’Arma come i CC Forestali di Savona, il 15° Elinucleo di Villanova d’Albenga (SV), Nucleo Tutela Patrimonio Culturale, NOE e NAS di Genova, Carabinieri Cinofili di Firenze e Villanova d’Albenga e infine i CC del Nucleo Tutela del Lavoro di Savona.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci