Cairo Montenotte: tre intossicati a causa del monossido di carbonio

A causare l’intossicazione dei tre familiari potrebbe essere stato il cattivo funzionamento della calderina a gas dell’appartamento.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Cairo Montenotte. È stato trasportato al Gaslini di Genova il minore rimasto intossicato ieri sera per una fuga di monossido di carbonio in un appartamento di via Pighini a Cairo Montenotte. Un altro ragazzo e il padre, invece, sono stati accompagnati dall’ambulanza della Croce Bianca all’ospedale San Paolo di Savona in codice giallo. A mettere in sicurezza la situazione sono stati i Vigili del Fuoco di Cairo.

A causare l’intossicazione dei tre familiari potrebbe essere stato il cattivo funzionamento della calderina a gas dell’appartamento.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci