Cadavere recuperato al Porteghetto di Cervo

  • Redazione
  • meno di un minuto (128 parole)
  • Cronaca
La TUA pubblicità qui. Contattaci

Cervo. Il cadavere di un uomo è stato trovato alle prime ore di stamani in mare a Cervo, fra gli scogli, a poca distanza dalla spiaggia del Porteghetto. Sono intervenuti Capitaneria di porto, carabinieri di Diano Marina e 118. Il corpo è di un anziano e stando ai primi accertamenti si pensa che si possa trattare di un pescatore che potrebbe essere caduto forse a seguito di un malore mentre stava pescando. A poca distanza dal cadavere sono state infatti rinvenute canne e attrezzature da pesca. Dopo l’intervento del medico legale il cadavere è stato recuperato e trasferito a terra da un gommone della Capitaneria e sono ora in corso accertamenti prima di tutto per identificare la vittima e poi per ricostruire con precisione i particolari della tragedia.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci