Borghetto Santo Spirito: scarcerato, minacciava di morte la sorella. Arrestato dai Carabinieri per stalking

Ferrari Innovations

Albenga. Uscito dal carcere soltanto due mesi fa, è stato nuovamente tratto in arresto e condotto ad Imperia dai Carabinieri di Borghetto Santo Spirito, in collaborazione con i colleghi della Sezione Operativa di Albenga, per le minacce di morte rivolte alla sorella.

All’uomo, un pluri-pregiudicato 56enne di origine palermitana, attualmente a Borghetto Santo Spirito, ritenuto da tempo pericoloso era già stato intimato il “divieto di avvicinamento” alla donna, sorvegliata dai militari dell’Arma. Nonostante la misura il 56enne aveva però proseguito la sua azione intimidatoria nei confronti della sorella, minacciandola e seguendola. Questo grave comportamento reiterato ha indotto Carabinieri e Procura a richiederne la custodia in carcere, prontamente ordinata dal Giudice per le Indagini Preliminari.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci