Borghetto Santo Spirito: regalo a sorpresa per l'iniziativa di raccolta fondi di Vivi Borghetto

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Borghetto Santo Spirito. Enorme successo per l'iniziativa di raccolta fondi organizzata da Vivi Borghetto per l'acquisto di un defibrillatore da donare alla comunità. Talmente tanto successo che la storia dei braccialetti "MarinaDiBorghetto" è diventata virale al punto da giungere all'attenzione di un produttore torinese di defibrillatori, il quale si è offerto di regalarne uno.

La consegna è avvenuta oggi pomeriggio alle 17.30 al Campo Oliva, durante la premiazione del torneo della scuola calcio del Borghetto 1968.

Parole di grande riconoscienza da parte del sindaco di Borghetto, Giancarlo Canepa: «Esistono persone che di cuore se ne intendono non solo nel lavoro ma anche e soprattutto nella vita. È il caso di Cesare Mangone, Presidente e CEO di un’azienda che di occupa anche di defibrillatori. Come ha saputo della raccolta fondi che sta facendo Vivi Borghetto si è subito attivato e nella giornata odierna ha voluto donarne uno alla comunità borghettina. La raccolta fondi con i braccialetti continuerà, maggiore è il numero di apparati presenti sul territorio e maggiore è la probabilità di salvare una vita. Esprimo grandissima riconoscenza a Cesare Mangone per il bellissimo è importantissimo gesto.»

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci