Boissano: “Quando una comunità incontra un lutto traumatico” convegno organizzato dall'amministrazione comunale

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Biossano. Sabato 1 dicembre la giunta comunale di Boissano ha organizzato, presso la Sala Polivalente V. Pozzo alle ore 14.45, un incontro di confronto e condivisione con l’Associazione EMDR Italia, che da anni si occupa di emergenze e lutti traumatici.

Si tratta di un iniziativa volta a concludere una serie di convegni svoltisi le scorse settimane. Mercoledì 14 novembre la Dottoressa Sabrina Bonino aveva trattato la tematica del “Cosa influenza lo sviluppo psicofisico?”. Il 21 novembre la Dottoressa Stefania Lanaro si era occupata del bullismo mentre nella serata del 28 novembre la Dottoressa Raffaella Rolla si occuperà del DSA, disturbo specifico dell’apprendimento, dei bisogni educativi speciali e del diritto di avere una buona educazione scolastica.

“In seguito ai 3 convegni organizzati dall’amministrazione comunale e dal tragico evento che ha colpito Boissano, abbiamo deciso di far intervenire l’Associazione EMDR Italia, che si occupa nello specifico del come far affrontare alle popolazioni traumi di questi tipo. Un gruppo di esperti spiegherà come affrontare un tema tanto delicato e soprattutto come metabolizzarlo e spiegarlo airagazzi e ai bambini” dichiara l’Assessore di Boissano Giovanna di Crescenzo.

L’incontro “Quando una comunità incontra un lutto traumatico: come affrontare psicologicamente eventi critici di vita” sarà condotto dalla Dottoressa Giada Maslovaric, psicologa e psicoterapeutica dell’Associazione EMDR Italia, che tratterà nello specifico il come aiutare meglio noi stessi e i nostri figli in seguito ad un evento traumatico. Dato il tema delicato, si richiede la partecipazione di un pubblico adulto.

I temi affrontati saranno:

  • Quali sono gli eventi che possiamo considerare traumatici?
  • Come si reagisce ad un lutto traumatico?
  • Come posso aiutare i miei figli?
  • Quanto tempo ci vuole per elaborare un lutto importante?
  • Come facciamo a riconoscere e a mettere in campo le risorse necessarie?

“Il tema è all’ordine del giorno e spero che la popolazione sia interessata a partecipare al convegno poiché sarà utile per tutti e può aiutare ad affrontare un evento traumatico come questo.” conclude l’Assessore di Boissano Giovanna di Crescenzo.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci