Boccone di traverso, paura per un ottantenne di Savona

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Savona. Un ottantenne ha richiato di morire per un boccone di carne che gli è finito di traverso in gola. L’episodio è avvenuto intorno alle 13 di oggi a Legino nella casa della figlia dell’ottantenne (che abita a Vado) mentre stavano pranzando. E' stato soccorso dai sanitari del 118 con l’automedica che si trovano per fortuna nelle vicinanze e praticargli all’uomo il massaggio cardiaco.

L’uomo, per fortuna, si è ripreso ed è tornato a respirare. L'anziano è stato trasportato in codice rosso al San Paolo.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci