Black out al concerto di WWWK di Alassio, il sindaco: “Porterò la vita in questa città"

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Alassio. "Qualcuno dice che il black out sia stato un atto volontario per sospendere il concerto viste le lamentele di qualche residente per il rumore a tarda notte. Chi lo pensa non mi conosce. Sono fermamente deciso a riportare la vita in questa città". Lo dice il sindaco di Alassio Marco Melgrati a margine del concerto di When we were kids che si è svolto sabato sera in piazza Paccini che ha visto la presenza di 1500 persone.

Sul palco si sono esibiti Cristhopher Cross, Kide Creole e Earth, Wind & Fire.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci