Azzurre ko con la Turchia, oggi pomeriggio "la bella" al Palasport di Alassio

Pista Kart Indoor Albenga

Non sono bastati 27 punti della Egonu all’Italia per avere la meglio sulla Turchia, ieri sera in un Palaravizza stracolmo di pubblico, nel secondo test match di Alassio, andato in diretta su Raisport HD con il commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta. Gara-2 si è chiusa 3-1 per le biancorosse e sarà quindi la terza e ultima sfida, in programma oggi (ore 16), a decidere la regina del trittico alassino.

Il premio di mvp, Trofeo Assoristobar, della seconda partita è andato all’opposta turca, Ebrar Karacurt, 19enne di 196 cm, che l’ha ricevuto dalle mani di Carlo Maria Balzola.

Presenti numerose autorità e tanti vip, fra i quali Antonio Ricci che ha consegnato il Trofeo Città di Alassio alla capitana turca insieme alla consigliera incaricata allo sport, Roberta Zucchinetti.

Con il confronto di oggi tra Italia e Turchia si chiude anche il periodo (due settimane) di permanenza delle azzurre nella Città del Muretto, curato dalla Gesco e Comune di Alassio, in forza di un accordo biennale con la Fipav, con la collaborazione di vari partner e delle varie organizzazioni cittadine..

Dal 2 al 4 agosto l’Italvolley sarà di scena a Catania per giocarsi il pass olimpico con Kenya, Belgio e Olanda.

Ecco il tabellino di ieri.

Italia - Turchia 1-3 (25-23, 20-25, 20-25, 18-25)

ITALIA: Sylla 11, Chirichella 2, Malinov 5, L. Bosetti 2, Danesi 5, Egonu 27. Libero: De Gennaro. Sorokaite 1, Fahr 4, Parrocchiale, Pietrini 1, Orro 1. N.e: Nwakalor, Folie. All. Mazzanti
TURCHIA: Ismailoglu 8, Zehra 13, Karakurt 20, Baladin 10, Erdem 16, Ozbay 2. Libero: Akoz. Ercan 2, Dilik, Yilmaz. N.e: Akman, Boz, Kalac, Sarioglu, Yildirim. All. Guidetti
Arbitri: Luca Sobrero (Sv) e Simone Cavicchi (Ge).
Spettatori: 2500. Durata Set: 28', 28', 29', 26’.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi