Autovelox invisibili sull'A10, l'Autofiori interviene: "Rimedieremo"

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

«Con riferimento al posizionamento di stazioni per il rilevamento della velocità (box per collocamento autovelox) sulla tratta della A10 gestita da Autostrada dei Fiori, la società fa sapere che si impegnerà a verificare nuovamente la collocazione delle postazioni e a spostare quelle che risulteranno poco visibili». Lo dice in una nota la direzione di Autostrada dei Fiori Spa che informa inoltre che «tutte le stazioni di rilevamento, la cui gestione ed eventuali sanzioni sono in capo alla Polizia Stradale, sono preannunciate da segnaletica verticale indicante “controllo elettronico della velocità” posto entro la distanza prevista dal Codice della Strada, nonché dall’indicazione del controllo in corso attraverso la pubblicazione del medesimo messaggio sui pannelli a messaggio variabile posti in prossimità del controllo in atto. Autostrada dei Fiori comunica infine di aver pubblicato sul proprio sito internet aziendale (autostradadeifiori.it) l’elenco dei siti ove le stazioni di rilevamento sono state installate, con la relativa chilometrica, in modo da darne la massima divulgazione possibile all’utenza».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci