Aromatica, le eccellenze in scena a Diano Marina

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Diano Marina. Da oggi a domenica Diano Marina propone “Aromatica, profumi e sapori della Riviera Ligure”, la grande rassegna dedicata a basilico, erbe aromatiche, prodotti tipici ed eccellenze dell’agroalimentare e dell’enogastronomia. Per 3 giorni il Golfo dianese sarà teatro di cene, show cooking, laboratori, presentazioni, stand dei produttori, street food, conferenze, e molto altro.

Inizialmente prevista a fine aprile, l’edizione 2020 di Aromatica, la settima, la terza del nuovo corso, si svolgerà dunque eccezionalmente in settembre, con tutte le precauzioni previste dall’emergenza sanitaria, per continuare comunque a promuovere le eccellenze del Golfo dianese e della Riviera ligure.

Oltre 40 gli stand di produttori e commercianti di prodotti tipici del nostro territorio e in particolare di quelli legati alle erbe aromatiche, affollata e qualificata l’area dello street food. Non mancheranno laboratori, conferenze, presentazioni. Un apposito spazio sarà dedicato alla promozione della Regione Liguria e dei suoi prodotti di punta, il pesto, l’olio, i vini.

In programma anche laboratori e momenti di degustazione, tra cui gli “Assaggia la Liguria Show”, realizzati in collaborazione con i Consorzi regionali di tutela e l’Enoteca regionale. Volontà e responsabilità, queste le parole chiave di Aromatica 2020.

Il Sindaco di Diano Marina Giacomo Chiappori e il presidente della Camera di Commercio Riviere di Liguria Enrico Lupi, hanno sottolineato «lo sforzo fatto da Amministrazione comunale, GM, addetti ai lavori e commercianti, che quest'anno si sono impegnati in misura ancora maggiore, per realizzare una grande edizione di Aromatica, costruita intorno all'imprescindibile concetto di sicurezza».

Reduce dal successo della Notte Bianca, che ha ricevuto i complimenti del Prefetto per il rispetto delle norme, Chiappori ha ribadito «l'impegno e la volontà di portare avanti questa manifestazione, così importante per i produttori locali e per gli esercenti del dianese. Tra l'altro, grazie anche alla presenza di interlocutori del cuneese, Aromatica diventa una significativa occasione per la promozione del territorio dianese in Piemonte».

La sicurezza è certamente il tema trattato con maggiore attenzione e sensibilità anche da parte di Enrico Lupi, che non ha mancato di sottolineare «l'importanza della volontà del Comune di portare avanti un progetto che davvero si configura come un forte segnale di determinazione nei confronti di una manifestazione che diventa ogni anno sempre più significativa per tutti gli operatori del settore. Nata come evento incentrato sulla promozione dei prodotti agricoli del territorio, Aromatica è diventato un vero e proprio asset per la promozione turistica».

Due le novità di quest'anno: l'apertura serale nelle giornate di venerdì e sabato, e la presenza, sabato sera e domenica mattina, di Andrea Di Marco, comico e cabarettista, protagonista del fortunato spot di “Assaggia la Liguria”, il quale visiterà l’esposizione e parteciperà alle attività del progetto promozionale dell’Assessorato regionale.

Davide Carpano, consigliere delegato alle manifestazioni e Barbara Feltrin, Assessore al commercio, hanno sottolineato «il grande impegno dimostrato da chi lavora nell'organizzare la manifestazione».

c.s.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci