Arnasco ricorda Chiara Luce Badano, la "beata" che amava la Valle Arroscia

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Arnasco. E’ forte il legame tra Arnasco, in Valle Arroscia e Sassello, nell’entroterra albisolese. Soprattutto per Chiara Luce Badano che la locale comunità ricorda sempre con affetto e devozione. Ad Arnasco Chiara Luce trascorreva le vacanze insieme ai genitori. Per questo motivo domenica e lunedì sono previsti due appuntamenti particolarmente attesi. Domani alle 15,30, il vicario generale della Diocesi di Albenga monsignor Ivo Raimondo celebrerà nell’oratorio della frazione di Menosio una messa animata dal coro del Movimento dei Focolari. Al termine della celebrazione eucaristica è prevista la processione fino all’edicola votiva della «Fontana» dedicata alla Beata. Prevista quindi la solenne benedizione. Lunedì invece la messa sarà celebrata alle 9,30, sempre nella frazione di Menosio, ma in questo caso animata dal coro parrocchiale. «Pochi giorni fa – ricorda il parroco don Italo Arrigoni – è morto Ruggero Badano, il papà di Chiara Luce. In quelle due giornate lo ricorderemo nella preghiera come ricorderemo la ragazza che è stata beatificata il 25 settembre 2010».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci