Apprensione per Delia scomparsa da Laigueglia, le ricerche dei carabinieri

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Laigueglia. Ore d’ansia a Laigueglia per Delia, una ragazzina di 16 anni. Uscita di casa martedì dopo aver salutato la mamma e il compagno di lei si sono perse le tracce. E’ stata presentata una denuncia di scomparsa ai carabinieri della stazione laiguegliese. Gli uomini del comandante Gianluca Vaccaneo si sono subito messi al lavoro informando della situazione non solo i colleghi del comando di Alassio, ma quelli del collega Giorgio Santopoli della stazione di Andora. E lì, tra l’altro, che la ragazzina sarebbe stata vista ieri mattina probabilmente insieme ad alcune amiche. Le ricerche si sono estese a tutto il comprensorio a cavallo di Capo Mele. Si susseguono anche i messaggi sui social degli amici che hanno lanciato un appello affinché la ragazzina possa tornare a casa. I motivi che l’hanno spinto ad allontanarsi non sono del tutto chiari. La sedicenne che ha una sorella e a breve anche un fratellino che la madre sta per partorire potrebbe aver deciso di seguire il fidanzatino. E’ solo una ipotesi: con lui potrebbe aver trascorso la nottata e quindi aver deciso di restare lontano da casa anche nella giornata di ieri quando sarebbe stata notata passeggiare nelle vie del centro di Andora. Le pattuglie dell’Arma hanno cercato la ragazzina nei locali, nei bar anche di Laigueglia e persino in spiaggia. Controlli sono stati effettuati anche attraverso i sistemi di videosorveglianza pubblici e privati. Parallelamente, come detto, prosegue anche il tam tam su Facebook dove è stata pubblicata la sua foto e l’appello affinché si faccia viva. Una vicenda che sta tenendo con il fiato sospeso non solo i genitori ma anche gli amici più stretti che non vedono l’ora di poterla riabbracciare. «Speriamo che la situazione si possa risolvere al più presto», è il commento del sindaco Roberto Sasso Del Verme che segue, anche attraverso la polizia municipale e i carabinieri, la vicenda.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci