Andora piange don Giuseppe Bazzano, legatissimo alla chiesa del Cuore Immacolato di Maria

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Andora piange la scomparsa di don Giuseppe Bazzano, 95 anni, originario di Sassello, ma dal 1965 diventato andorese di adozione. Era una figura molto amata e stimata dalla comunità della cittadina rivierasca.

Di recente aveva festeggiato i 70 anni di sacerdozio ricevendo attestati di stima anche dall'Amministrazione comunale visto che era un punto di riferimento per la chiesa locale.

Don Giuseppe viveva con il fratello Don Michele nella canonica di San Giovanni. Sarà sepolto ad Andora come da suo desiderio, nel cimitero di San Giovanni dove l'Amministrazione Demichelis ha realizzato di fronte all'altare un'area dedicata ai sacerdoti legati alla cittadina.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci