Andora, perizia psichiatrica per il giovane che ha accoltellato il fratello

Ferrari Innovations

Andora. Sarà sottoposto a perizia psichiatrica Christian Simeone 18 anni, che lo scorso 22 gennaio aveva ferito gravemente con tre coltellate il fratello gemello Daniel ad Andora nella loro abitazione di via Pertini.

L'incarico sarà conferito nei prossimi giorni dal giudice per le indagini preliminari Alessia Ceccardi. Secondo quanto era stato ricostruito dai carabinieri l’accoltellamento sarebbe stato l’epilogo di una serie di liti, per futili motivi, che hanno da sempre contrapposto i due gemelli, rendendo conflittuale il loro rapporto. Il giovane, che ora è accusato di tentato omicidio aveva preso un coltello da cucina e, accecato dall’odio, aveva sferrato tre fendenti al gemello che non aveva fatto in tempo a difendersi, cadendo a terra in una pozza di sangue.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci