Andora, il 14 settembre riapre l’asilo nido

Ora c’è l’ufficialità: il 14 settembre riapre l’asilo nido di Andora.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Andora. Ora c’è l’ufficialità: il 14 settembre riapre l’asilo nido di Andora. A confermarlo è stato l’assessore alle Politiche Sociali Patrizia Lanfredi: «L'asilo sarà nuovamente aperto ai bambini in totale sicurezza, applicando tutte le normative anti Covid-19 a tutela dei piccoli e degli adulti, dettate dalle Linee guida ministeriali del 3 agosto 2020 – spiega l’assessore Lanfredi – Già questa estate abbiamo garantito il campo solare per i bambini da 0 a 3 anni, nei mesi di luglio e agosto. È una grande soddisfazione essere riusciti ad assicurare quest’aiuto aiuto concreto alle famiglie che necessitano di un supporto per la cura dei figli».

La ripresa del servizio significa anche posti di lavoro confermati per gli operatori del settore che rischiavano di restare senza un'occupazione.

«I giovani sono il nostro futuro e abbiamo il dovere di tutelarli e sostenerli», aggiunge l’assessore Lanfredi. Tutti i bimbi già frequentanti l'asilo nido prima del lockdown dovuto all’emergenza sanitaria non dovranno fare alcuna nuova iscrizione. Chi volesse, invece, iscrivere il proprio figlio per la prima volta (anche se avesse già frequentato l'asilo nido estivo) potrà scaricare i moduli necessari che si possano reperire nella home page del sito istituzionale del Comune di Andora. «Per tutti i bimbi (sia già iscritti che nuove iscrizioni) – ricordano dall’ente pubblico - dovrà essere sottoscritto il Patto di corresponsabilità gestore/personale/famiglie reperibile che è possibile scaricare nelle news nella home page del sito istituzionale del Comune di Andora».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci