Andora, Giampietro Guido super ospite per "Sguardi Laterali"

  • Redazione
  • 1 min e 21 sec (203 parole)
  • Cultura
  • andora
La TUA pubblicità qui. Contattaci

Andora. Martedì 4 settembre alle ore 21.30 presso l’anfiteatro dei Giardini di Palazzo Tagliaferro Guido Giampietro ospite della rassegna “Sguardi Laterali - incontri con gli autori su temi inconsueti” in conversazione con Christine Enrile presenterà il suo ultimo libro “La casa sospesa nel tempo” ed. Milella di Lecce Spazio vivo s.r.l..

Giampietro nasce a Taranto, segue gli studi di indirizzo classico e di giurisprudenza. Dopo aver prestato servizio quale ufficiale dell’Aeronautica Militare, inizia l’attività di scrittore con la sceneggiatura di testi teatrali in vernacolo e in lingua. Nel 2005 esordisce nella narrativa con una raccolta di racconti. Altri racconti sono presenti in alcune antologie. In qualità di giornalista pubblicista collabora con testate giornalistiche e siti web. Nel 2017 ottiene una segnalazione al Premio Giornalista di Puglia. Vive a Brindisi.

E’ una casa nel centro storico di Brindisi quella che scandisce i ritmi di questa nuova storia. Una casa che, a metà dell’800, accoglie una giovane profuga russa, Ljudmila. Mentre, ai giorni nostri, si appresta ad ospitare una irrequieta Elisabetta. Sullo sfondo altre città, altre case, altri paesaggi. Su tutti però si stagliano le figure queste due donne che, vissute in epoche diverse, sono unite da un fil rouge che ne accomuna i destini.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci