Amministrative 2018, "Alassio Volta Pagina" sceglie il candidato

Da una nota: "Noi siamo per “voltar pagina” e come obiettivo primario ha quello di formare un lista civica di alternanza, unitaria, rappresentativa di tutti i gruppi di opposizione".

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Alassio. Motori spinti al massimo per le prossime amministrative. Alassio Volta Pagina è in fermento. «Noi siamo per “voltar pagina” e come obiettivo primario ha quello di formare un lista civica di alternanza, unitaria, rappresentativa di tutti i gruppi di opposizione - si legge in una nota - Per raggiungere l'obiettivo mettiamo a disposizione comune il lavoro fatto fino ad oggi. In particolare la bozza del programma, i tantissimi spunti raccolti tramite gli "ascolti" con le associazioni, le scuole, le parrocchie, le categorie, i cittadini attivi sul territorio (oltre 40 incontri fino ad ora che coinvolgono direttamente e indirettamente più di 3000 persone) e le persone del nostro gruppo che si sono dette disponibili per la formazione di una lista che si ponga a servizio della città. Ora scriviamo il programma, scegliamo il candidato sindaco e formiamo la lista comune».

Secondo il gruppo Alassio Volta Pagina «sarà possibile raggiungere positivamente questo risultato con il confronto aperto e costruttivo e riuscendo ad instaurare un sincero rapporto di collaborazione fra tutti. Questi presupposti sono indispensabili oggi e ancor più lo saranno domani se gli alassini ci sceglieranno per amministrare la città».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci