Altri 33 deceduti nell'emergenza coronavirus in Liguria

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Ammontano a 4482 le persone positive al Covid-19 in Liguria, 127 più di ieri e 793 sono i deceduti dall’inizio dell’emergenza (+ 33). I test effettuati sono 24.446 (1317 più di ieri). Sono al domicilio 2364 persone (147 più di ieri), clinicamente guariti (ma restano positivi e sono al domicilio) 1018 persone (26 più di ieri).
I guariti con 2 test consecutivi negativi sono 531 (52 più di ieri).

Secondo i dati relativi ai flussi tra Alisa e Ministero, dei positivi totali, 1100 sono gli ospedalizzati (46 meno di ieri), di cui 133 in terapia intensiva (5 meno di ieri), così suddivisi:

  • Asl 1 – 176 (di cui 19 in terapia intensiva)
  • Asl 2 – 141 (di cui 16 in terapia intensiva)
  • San Martino – 250 (di cui 37 in terapia intensiva)
  • Evangelico – 56 (di cui 4 in terapia intensiva)
  • Ospedale Galliera – 138 (di cui 13 in terapia intensiva)
  • Gaslini – 6
  • Asl 3 Villa Scassi – 172 (di cui 23 in terapia intensiva)
  • Asl 3 Gallino Pontedecimo – 5
  • Asl 3 Micone – 1
  • Asl 4 – 49 (di cui 6 in terapia intensiva)
  • Asl 5 – 106 (di cui 15 in terapia intensiva)

I positivi divisi per provincia sono:

  • Genova - 2651
  • Savona - 525
  • Imperia – 830
  • La Spezia - 476

Le persone in sorveglianza attiva sono 3182, così suddivise:

  • Asl 1 – 804
  • Asl 2 – 838
  • Asl 3 – 730
  • Asl 4 – 379
  • Asl 5 – 431

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci