Allagamenti in tutto il savonese per il passaggio di una violenta perturbazione

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Savona. Una veloce perturbazione, piuttosto violenta, è transitata intorno alle 4 nel Savonese. Segnalati allagamenti ad Alassio, Albenga, Borghetto, Pietra Ligure, Savona.

A Laigueglia, in via Roma, il vento ha danneggiato la tettoia di uno stabilimento balneare facendola volare sull’Aurelia. Anche nel laiguegliese segnalati allagamenti. Situazione sotto controllo a Savona dove la protezione civile ha controllato per tutta la notte torrenti e corsi d'acqua. Un albero è caduto lungo la sp 28, in via Nazionale Piemonte, ostruendo la carreggiata. Vigili del fuoco e uomini della protezione civile mobilitati per rimuovere l'arbusto e liberare la strada. Oggi le scuole resteranno chiuse in tutta la provincia. Con l'allerta rossa, infatti, scatta in automatico la chiusura delle scuole per la giornata di lunedì di tutti gli istituti che si trovano in tutta la provincia di Savona, ma anche alcuni comuni hanno deciso di chiudere gli istituti anche se con l'allerta arancione.

In breve tempo si sono verificate significate cumulate di pioggia: ad Albenga 13 mm in 5 minuti. Registrati una significativa quantità di fulmini, tuoni e misurare raffiche di vento fino a 118 km/h. «Siamo in contatto diretto con i nostri i previsori di Arpal e la nostra Protezione Civile, che fortunatamente ha notizie solo di locali allagamenti. Risultano esondati i Rii San Rocco a Ceriale e Rio Fasceo ad Albenga, rientrati velocemente lasciando solo qualche deposito di detriti», commenta il governatore della Liguria Giovanni Toti.

Per il resto della giornata sul Centro della Liguria compreso valle Bormida e valle Stura l'allerta rossa resta in vigore fino alle 15 di lunedì 21 ottobre, poi arancione fino alle 23.59. Sul Ponente allerta arancione fino alle ore 15 di lunedì 21 ottobre, poi gialla fino alle 23.59.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci