Albissola, tentando di eliminare con il veleno una delle colonie feline libere “storiche”

Pista Kart Indoor Albenga

I volontari della Protezione Animali hanno trovato quasi contemopraneamente morti cinque dei circa venti gatti che vivono da anni nella zona di Poggio dell’Orizzonte, sulle immediate alture cittadine; proprio le volontarie del gattile Enpa di Albissola coordinate da Pia ed Elda, con grande fatica (cattura, trasporto, ricovero presso la sede dell’associazione a Savona in pre e postdegenza) e con l’aiuto del Comune, avevano fatto sterilizzare tutti i soggetti della colonia, gratuitamente dal Servizio Veterinario dell’ASL2 o a pagamento da veterinari privati, per mantenere stabile il loro numero e farli accettare anche da chi non li ama.

Evidentemente l’operato degli animalisti non è gradito ed i soliti, per ora, ignoti, hanno optato per le vie brevi ed illegali; la loro uccisione è infatti punita con la reclusione da quattro mesi a due anni e le guardie zoofile volontarie dell’Enpa stanno compiendo controlli, e pattugliamenti anche notturni in borghese, per identificare i colpevoli; intanto lanciano l’allarme ai proprietari di cani e gatti della zona, affinché vigilino per evitare che i loro animali mangino bocconi sospetti; chiunque infine avesse informazioni utili agli accertamenti è pregato di telefonare all’associazione al numero 019 824735, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.

C.S.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi