Albenga. Un inseguimento sul filo dei 140 chilometri orari

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Un inseguimento sul filo dei 140 chilometri orari da via Dalmazia per fermare un ladro di scooter.

È il fuori programma che ha visto impegnati gli agenti della Polizia Locale di Albenga lunedì pomeriggio che avevano cercato di fermare uno scooter con in sella un pregiudicato di 30 anni albenganese.

Anziché fermarsi quest’ultimo ha accelerato e a quel punto i vigili hanno dato vita ad un inseguimento che si è concluso in via Genova. L'uomo ha dichiarato agli agenti che lo scooter che guidava era rubato.Tutto è iniziato nei pressi dell’ex Ortofrutticola.L’inseguimento è proseguito in via Dalmazia, via Liguria e via Genova.

Subito si è capito il motivo di quella fuga così rocambolesca: l’uomo, con precedenti alle spalle, guidava senza patente lo scooter era rubato e senza assicurazione.

L’uomo è stato quindi denunciato alla Procura di Savona per furto aggravato visto che il mezzo a due ruote è risultato rubato e per resistenza a pubblico ufficiale.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci