Albenga. Tolti i sigilli a 2 dei quattro centri di revisioni d'auto di Roberto Arnaldi

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Questa mattina, come richiesto dalla difesa, è stata disposta dal gip su iniziativa del pm Ubaldo Pelosi la restituzione di 2 dei 4 Centri di Revisioni sequestrati, di cui Roberto Arnaldi è titolare; si tratta dei Centri di revisione di Loano, Via Orsolani 1, e di Albenga, via Ruffini 2.
“È un’ottima notizia per tante ragioni, ma soprattutto perché restituiscono serenità rispetto ai problemi connessi ai lavoratori e agli impegni economici e lavorativi di cui il mio assistito aveva parlato nei giorni scorsi”, sottolinea l’avvocato Franco Vazio. “Ora, in vista dell’udienza di fronte al Tribunale del Riesame, dove discuteremo della convalida delle misure impugnate e della restituzione dei 2 Centri di Revisione ancora sequestrati – aggiunge il legale - ci concentreremo sugli atti e sugli accertamenti svolti per comprendere quali siano le violazioni e gli errori che il Pubblico Ministero ha inteso contestare”.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci