Albenga- Preoccupazione per gli 80 lavoratori legati alla vertenza Piaggio e la situazione di LaerH azienda del settore aerospace.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Le Segreterie Territoriali FIM FIOM UILM Savona e la RSU dello stabilimento esprimono profonda preoccupazione per la situazione di LaerH, azienda del settore aerospace insediatasi ad Albenga quattro anni fa nelle aree ex Fruttital in virtù dell’accordo di programma Piaggio del 2014.

Ad oggi nello stabilimento sono occupati 80 lavoratori di cui oltre 20 con contratti di lavoro in scadenza a fine anno.

Affermano i sindacati: "Lo stato di incertezza nel quale l’unità produttiva versa da mesi, causata anche dai ritardi e dalle difficoltà nella risoluzione delle problematiche legate alla vertenza Piaggio Aerospace, mette a rischio non solo il mantenimento degli attuali livelli occupazionali ma il progetto produttivo ed occupazionale complessivo."

Sarebbe oltremodo grave se una delle poche nuove realtà produttive che si sono insediate nel nostro territorio negli ultimi anni, oltre a registrare ad oggi un notevolmente ridimensionato rispetto alle prospettive iniziali (in base alle quali lo stabilimento avrebbe dovuto occupare a regime oltre 200 lavoratori), dovesse subire ulteriori battute d’arresto.

Questo anche in riferimento a quanto andiamo dicendo ormai da tempo, ossia che non ci può essere un vero sviluppo industriale del nostro territorio, anche sfruttando le opportunità derivanti dall’area di crisi industriale complessa, se non vengono prima messe in sicurezza le realtà produttive ad oggi presenti nella provincia." concludono le Segreterie FIM FIOM UILM Savona

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci